REGOLAMANTO BASE

Pensa ad una partita di calcio, più concretamente ad un giocatore con la palla a centrocampo ed a quante opzioni gli si offrono: retropassaggio, alleggerimento laterale ad un compagno, lancio in profondità, avanzare con la palla, attendere il posizionamento dei compagni, ecc. e quante opzioni ha l'avversario nello stesso momento: pressare il portatore di palla, coprire i movimenti degli avversari che si stanno smarcando, avanzare o arretrare la squadra, ecc.

Con questo esempio vorrei farti capire qual'è stato il nodo più grande che ho dovuto risolvere nello scrivere il regolamento dello Svalvolo, tutte le opzioni sopra citate devono essere rese possibili, devono essere effettuabili da pedine relativamente vicine al punto d'interesse, devono essere regolamentate chiaramente con uno schema che si ripete ma con la possibilità di essere sempre diverso a seconda delle situazioni che si creano. (la sintesi dei turni di gioco e delle possibilità sono nel diagramma di flusso allegato al regolamento)

Nel regolamento PRO troverete come ricreare tutto questo ma vi consiglio di avvicinarvi allo Svalvolo con il regolamento BASE perché contiene l'essenza del gioco e ti servirà per imparare:

    • come e quando effettuare gli spostamenti,

    • come muovere la palla e la squadra

    • a saper disporre la squadra per sviluppare la tua idea di gioco

    • a visualizzare le quattro o sedici caselle in cui si muoveranno le pedine o la palla a seconda del numero che esce con i dadi Svalvolo.

Una volta assimilato questi punti sarai pronto per giocare sul serio!